Il ragazzo d'Oro - CERCHIODILUCE_COM

Vai ai contenuti

Menu principale:

Il ragazzo d'Oro

Oltre la realtà - Contributi
Un Ragazzo tutto d'Oro
due esperienze di Josangela e Giovanni
Il mito dell'Eldorado la mitica terra dell'Oro meta di ricerche continue,per alcuni studiosi deriverebbe dal termine El dorado,ovvero l'uomo tutto d'oro. A nostro parere questa é la spiegazione più attendibile,l'El dorado rappresenta l'uomo che raggiunge la Luce dentro di se. A testimonianza di quanto detto trasmettiamo queste due esperienze sensitive simili tra loro ma avute da due persone diverse.
Il Cerchio di Luce.

L'Esperienza di Josangela
Una delle più belle (esperienze) è senz'altro l'incontro in sogno con il mio Angelo (o
Spirito Guida) di nome Maurizio.
E' stato un sogno di qualche anno fa ma
l'ho vivido e chiaro in me come se l'avessi fatto stanotte. Mi ha lasciato
una sensazione indescrivibile, di una serenità e gioia totale. Ed il solo
suo pensiero mi fa stare bene...
Ho stampato in me il suo volto. Non potrei più dimenticarlo.
L'ho sognato che era su di una bicicletta in una posizione di equilibrio,
sembrava una posizione yoga.
Era di una bellezza indescrivibile e più lo guardavo e più mi accorgevo che sulla sua pelle c'era un lieve patina d'oro,
ossia tutta la sua pelle risplendeva e luccicava...Ma non nella maniera che
intendiamo noi sulla terra, quello era un oro celestiale...di luce!
Comunicammo tramite il pensiero e, sentivo che Lui mi sosteneva...
Lo sento ancora...
Nei sogni mi parla sempre, ed ogni volta che Gli faccio una domanda
Lui immancabilmente mi risponde tramite un sogno.
E' incredibile ma è così!

A presto e, un abbraccio di luce
Josangela


L'Esperienza di Giovanni
"Il ragazzo d'Oro"(Viaggio extracorporeo)
Siamo in molti riuniti in questo sotterraneo, quasi non si riesce a muoversi.
Siamo tutti in attesa di un grande avvenimento: l 'Illuminazione.
Si proprio così stiamo aspettando tutti l'illuminazione....e c'é una forte trepidazione.
Quando ecco improvviso risuona su noi e in noi un suono forte simile ad un'arpa e ad un gong.
Un suono o meglio l'insieme di suoni  vibra su noi e in noi(l'Ottava).
La grande maggioranza delle persone, saremo almeno un centinaio,rimane come prima,priva di luce, pochissimi veramente pochi (due o tre) si illuminano in alcune parti del corpo, sono le mani che diventano d'oro purissimo ed altre parti del corpo.

L'Oro che appare non è in superficie sulla pelle ma é il corpo stesso che si trasforma letteralmente in Oro Puro!
Al centro della sala sotteranea c'é un ragazzo:... é diventato tutto d'oro,completamente d'ORO dalla testa ai piedi.
E'un ragazzo dall'apparente età di venti anni che si guarda estasiato, i capelli riccioluti e il volto gioioso sono però quelli di un bimbo di 8 anni ed esprime tutta la purezza del cuore di fanciullo.
Giovanni
 
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu